HOME  ErmyDesign - GIF ANIMATE, ANIMATION GIF, EMOCTION

OFFICIAL WEBSITE: WWW.ERMYDESIGN.IT - WWW.DRAGONLINE.IT

 

Se ti è piaciuto questo web, per favore votalo - If you like this space, please Vote

Votaci su Net-Parade.it

 

LE STELLE


Sono corpi celesti che brillano di luce propria. Si originano, hanno una vita che dipende dalla massa inizia e finisce quando il combustibile (H che si trasforma in He) finisce. La fine delle stelle consiste nel loro spegnimento.

Gli studiosi, dopo aver messo a punto gli spettri atomici, capiscono che ci sono degli atomi che gli danno luce e calore. Spettano la luce solare e scoprono che c’è H e He.
Come questi atomi producono luce e calore?
Lo scopre Einstain con la scoperta del difetto di massa.
4 nuclei di H insieme formano un nucleo di He.
La massa di 4H è più grande della massa di 1He, ciò significa che c’è una contrazione che comporta alla formazione di calore e energia luminosa

Tutto questo avviene per tappe; ognuna di queste comporta il difetto di massa quindi produce energia.

H + H →D + E
H + H →D + E
D + H → He + E D + H → He + E
He + He → He + E + 2H

Alla fine di ogni ciclo rimangono 2 atomi di H che vanno ad autoalimentare il processo.

 

LE STELLE  BINARIE


Un sistema binario è costituito da due stelle (dette appunto binarie) che orbitano intorno ad un baricentro comune.

Binarie apparenti → due stelle che non sono vere binarie, ma il loro girare intorno ad un baricentro comune è solo un’illusione ottica dovuta all’orbita di queste stelle che è talmente lunga da non poterne seguire il percorso per intero;

Binarie astronomiche → sono stelle binarie che hanno massa differente tra loro. Un esempio è costituito da SIRIO A e SIRIO B: SIRIO A > SIRIO B. gli astronomi se ne sono accorti perché la traiettoria è perturbata e non lineare, è come se la stella con massa maggiore trasporta quella di massa minore;

Binarie spettroscopiche → si spettra la luce i una stella e si vede che la riga dello spettro è doppia, dunque ci sono due stelle;

Binarie ad eclissi → orbitano verso il baricentro comune e si eclissano vicendevolmente;

Binarie strette → in realtà non sono vere e proprie binarie, perché dovrebbero essere un buco fermo attorno al quale ruota la stella.