Home page: www.ermydesign.it

 
** CuriostÓ - Curiosity **
MENU CURIOSITA' --- HOME PRINCIPALE
 

 CURIOSITA' GIAPPONESI

 

PAGE 01     

 

Kawaii

L'aggettivo giapponese kawaii (かわいい o 可愛い), come l'analogo termine anglofono cute, significa letteralmente "carino".

Tuttavia, a partire dall'inizio degli anni ottanta, il termine indica anche una serie di personaggi fittizi di manga, anime, videogiochi o altro, e gli oggetti loro collegati, e quindi tutta la subcultura che ne deriva, fatta di modi di vestirsi, di adornarsi, di parlare, di scrivere, di comportarsi, che riguarda nello specifico (ma non soltanto) le ragazzine o i ragazzini pi¨ giovani, prevalentemente in Giappone.

Qualcosa di kawaii non deve essere soltanto "carino", deve essere piccolo, semplice, indifeso, innocente o ingenuo. Possibilmente colorato in modo tenue e a tonalitÓ pastello: colori chiari, bianco e rosa in particolare. I personaggi kawaii, quindi, hanno un aspetto infantile, tratti e proporzioni minuti ed essenziali, occhi grandi, teneri ed espressivi.

Nel vocabolario "giovanile" italiano un termine che viene spesso considerato equivalente a kawaii Ŕ "puccioso", tuttavia Ŕ sempre consigliabile mantenere la forma originale ove possibile.


 

MSN wushu_@hotmail.it