Home page: www.ermydesign.it

 
** Curiostà - Curiosity **
MENU CURIOSITA' --- HOME PRINCIPALE
 

 LE DOMANDE SUI CARTONI ANIMATI GIAPPONESI

 

PAGE 01 - 02 - 03 - 04 - 05

 

Come diavolo faceva Testuya Tsurugi a pilotare il Grande Mazinga con un MANUBRIO e Boss a guidare il Boss Robot con un VOLANTE? Prodigi della scienza della tecnica... Il manubrio serve a far capire che dato che "ha la mente di Tetsuya ma tutto il resto va da se" pilotarlo è facile come andare in bicicletta. Per il volante è diverso... Boss robot è del tutto senziente e non avrebbe bisogno di un pilota, il volante serve solo a Boss per rivivere le sue passate esperienze da camionista.

Chi attaccava i cerotti sul Boss Robot? E' stato dimostrato che il Bosso robot ha piena coscienza di se stesso quindi i cerotti se li attaccava da solo quando non veniva inquadrato.

Ma costava tanto agli adattatori chiamare Goldrake col suo nome originale (Grendizer)? Capisco se l'avessero chiamato Luigi o Abele, ma non ditemi che è più facile pronunciare 'goldreic' piuttosto che 'grendaiza'!!! Questa è solo l'ennesima dimostrazione del fatto che è vero che i cartoni animati turbano la mente delle persone. Sapendo tutto ciò come si può andare avanti a vivere in serenità? Comunque questa resta una delle grandi domande dell'umanità che forse non avrà mai una risposta.

Ma era davvero necessario il giro completo sulla poltrona di comando che Actarus faceva passando nel corridoio tra l'Ufo ed il robot o era solo per effetto coreografico?Ci sono due scuole di pensiero su tutto ciò... La prima dice che è solo per fare scena e la seconda dice che serve ad insinuare nelle menti degli avversari proprio questa domanda in modo da fargli perdere la concentrazione durante il combattimento.

Come diavolo fa una spada ad essere diabolica?Basta che sia molto cattiva.

Daitarn 3 poteva mica usarla subito l'energia solare invece di prenderle di santa ragione ogni volta che combatteva con un Megaborg? (Forse era insito nel contratto) La puntata finirebbe troppo presto e questo non piacerebbe né al produttore né agli spettatori.

Ma perchè Ataru non si fa Lamù???Perchè è più che evidente che il buon(?) Ataru è un pefetto idiota e quindi si comporta di conseguenza.

E soprattutto, cosa ci trova Lamù in Ataru???Le teorie su questo dilemma sono molte e citerò solo le più significative: Dopo averlo fulminato subentra quella strana reazione psicologica che porta le infermiere ad innamorarsi dei loro pazienti. Anche se alle volte non lo si direbbe anche Lamù è una perfetta idiota e vede in Ataru il suo partner ideale.

Kenshiro è un guerriero della scuola di Hokuto o un pranoterapeuta? E' un pranoterapeuta frustrato che avendo fallito nella sua misera attività ha deciso di andare in giro per il modo a cercare i suoi innumerevoli parenti che non gli hanno mai pagato il conto.

Dove tiene Kenshiro il guardaroba con giubbe e magliette di ricambio?E' solo un abilissimo sarto, tra le varie tecniche si citano le famosissime tecniche del "Sacro Sarto di Hokuto", il "Colpo dei mille aghi" e l'immancabile tecnica finale da usare solo in casi estremi nota come "Tecnica della distruzione dell'orlo".

Ma Yu Morisawa (aka Creamy) a dire ogni volta "Pimpulu pampulu parimpampum" non si sente un pò imbecille?Si, si sente davvero imbecille ma se non la pronuncia i due maledetti gattini che sembrano tanto teneri e carini le farebbero fare una gran brutta fine. Più che altro xchè non vogliono ammettere che la formula che hanno decifrato a fatica non serve a nulla e che basta agitare la bacchetta a casaccio.

Pollon: "Sembra talco ma non è, serve a darti l'allegria!" - ma cos'è, cocaina???Data l'atmosfera generale della serie la risposta non può che essere SI anche se ci sono forti sospetti che si tratti di un nuovo prodotto dagli effetti del tutto sconosciuti venduto a basso costo per conquistare il mercato della "roba" in Grecia.

Ma ogni tanto Temple e Tamtam sulla mongolfiera non è che...?La loro agenzia stampa si è sempre rifiutata di dare una risposta, la mia personale opinione è che si divertano parecchio a telecamere spente.

Come ha fatto Lupin III ad arrivare in macchina fino a Piazza San Marco ?E Perchè la stazione di Milano è a Venezia nell'episodio "Orient Express"?Non sottovalutare le capacità della macchina di Lupin III, dopo aver visto
la (mitica) 500 fare da motrice ad un camion mi aspetto di tutto. Per quello che riguarda la stazione i miei personali sospetti ricadono sempre sulla malefica 500 che può fare di tutto, anzi, di più compresi, quindi, gli spostamenti di intere costruzioni.

Come mai il 99,9% delle giapponesi nei cartoni sono ragazze stupende quando nella realtà la maggior parte di loro sono delle racchie?Come al solito le scuole di pensiero su questo spinoso argomento sono più di una, quella più seria(?) sostiene che proprio a causa della bruttezza generale delle donne giapponesi i disegnatori sfoghino le loro fantasie disegnando le loro donne ideali.La seconda invece afferma che è solo una questione di ottica occidentale e che le donne giapponesi sono bellissime quanto quelle disegnate.La terza, ed ultima delle maggiori filosofie di pensiero, sostiene fermamente che sia un problema di ottico, ovvero di occhiali e che non tutti i nipponici si rendano conto della loro situazione.

Xchè tutti gli extraterrestri vogliono conquistare la Terra (Che in fondo è un pianeta del ca**o, inutile negarlo: c'è lo smog, l'AIDS, il buco nell'ozono...) e soprattutto xchè iniziano sempre dal Giappone che è pieno di robot pronti a respingerli?In realtà loro arrivano con l'intenzione di eliminare tutti questi mali che affliggono il nostro pianeta solo che partono con il piede sbagliato, cercano di eliminarne la causa alla radice sterminando il genere umano... Quanto al cominciare sempre dal Giappone... Bè... Fa parte della loro cultura partire con le cose difficili... Ammesso che debbano per forza attaccare il Giappone (se le vanno a cercare, a 'sto punto sono anche ca**i loro), xchè è sempre Tokyo ad essere presa di mira?Xchè sanno che dato che Tokyo si rigenera molto alla svelta è lì che Devono fare subito i danni maggiori finchè hanno il massimo delle loro risorse disponibili... Se la lasciassero per ultima, quando fossero arrivati al minimo in quanto a forze disponibili, non avrebbero scampo...
(E, comunque, rientra sempre nella loro cultura che gli impone di partire dalle cose difficili).

Ma come fanno a ricostruire Tokyo così velocemente? [Ipotesi: Tokyo è viva e cicatrizza molto velocemente]
La città si ricostruisce da sola, in principio erano le persone che armate di cappellini di carta e cazzuole si mettevano al lavoro per rimettere in piedi la loro amata città ma visti i tempi di ricostruzione (circa qualche anno a botta) gli alieni hanno dotato la città del potere di auto-rigenerazione così hanno qualcosa da distruggere tutte le volte. (Questo dimostra anche che gli alieni non hanno nulla contro gli oggetti inanimati ma solo contro il genere umano...).

Xchè i piloti dei robot quando usano le armi devono urlare a squarciagola il nome dell'arma che vogliono lanciare? Se stanno zitti non funziona?E' un sistema di sicurezza, pensate cosa accadrebbe se funzionassero solo a comando vocale:Eroe: ma no ... Nulla di difficile... Mi è bastato un grande tifone e ... ops ...
Tizio: che succede, che cosa sono queste grida?Eroe: nulla, nulla... Ho appena devastato un quartiere di Tokyo...
Oppure solo tramite tasto: Il tizio si gira per salutare i suoi compagni e per sbaglio urta il comandodelle lame rotanti. Bilancio: 20 morti e 30 mutilati.Ma invece di mandare un mostro al giorno per 100 puntate quegli idioti di invasori alieni non possono mandare 100 mostri nella prima puntata e far finire la serie in un giorno?
Ci sono delle ragioni ben precise per cui non lo fanno, una di queste è il budget limitato delle armate d'invasione e la nota taccagneria dei comandanti alieni che sapendo di non poter mai disporre di tutte le forze possibili dal loro pianeta natale (quando ne hanno uno) fanno di tutto per evitare gli sprechi. Un'altra corrente di pensiero afferma che è solo una banale questione sindacale per cui ogni mostro non avrebbe diritto al pagamento intero della sua prestazione.

Xchè quasi tutte le basi sono nei pressi del monte Fuji?Si suppone che sia stato imposto ai vari costruttori di basi anti-alieni di edificare solo alle pendici del Fuji in modo da evitare danni distribuiti lungo tutto il Giappone, e poi c'è anche un bel panorama così i vari piloti si possono rilassare.

Come mai il comandante alieno che ne sostituisce un altro è ancor più brutto del suo predecessore?Non è sempre vero comunque serve ad intimidire gli avversari o almeno a schifarli a tal punto che si rifiutino di combattere solo che il più delle volte ottengono l'effetto contrario: il nuovo comandante dura meno del precedente xchè i terrestri sono così schifati dalla sua presenza che si impegnano di più per eliminarlo subito.

Xchè tutti combattono per la libertà e per l'umanità e nessuno (tranne Judo Boy) combatte per gli straca**i suoi?Si dice che lo facciano per puro spirito umanitario e xchè in fondo ci tengono a questa palla di terra che gironzola per lo spazio ma io ho il sospetto che siano strapagati per farlo e che quindi non sia così vero che combattono per gli altri. Visto che per tradizione i buoni devono impiegare un'infinità di tempo per assemblamenti e trasformazioni varie, xchè i cattivi non li attaccano proprio in quei frangenti?La teoria che va per la maggiore dice che i cattivi siano molto rispettosi del codice di combattimento che impone di attendere che l'avversario sia pronto al combattimento.La mia opinione personale invece è che ogni volta che c'è una trasformazione/assemblaggio/altro i cattivi si addormentino per averlo già visto troppe volte. La prime volte che lo vedono invece osservano molto interessati tutti i vari meccanismi che i vari dottori/professori/altro si sono inventati questa volta. (Ammettetelo che  avete sempre desiderato sapere come funzionano i vari eroi assemblabili tipo Daltanious. :))

Qua tutti combattono, ma chi li paga?Autofinanziamento, vivono di offerte e contributi da parte dei loro fan, in alcuni casi ricevono delle favolose donazioni per spostare la base lontana dai centri abitati (nel migliore dei casi se ne vanno nello spazio) in modo da evitare le solite stragi di civili ad ogni attacco nemico.

Xchè in Italia hanno chiamato "Holly e Benji" il cartone animato sul calcio quando Benji prima è sempre infortunato, poi va a giocare in Germania e non compare per quasi tutta la seconda serie? (sarà mica il protagonista, vero?)
Xchè era troppo scontato cambiare il nome in "Holly il campionissimo" o qualcosa di simile e poi sarebbe stata da rifare la sigla no? Che senso avrebbe avuto il pezzo che fa "Benji si allena a parare i rigori"?

Ma come mai il campo è così lungo, e anche così curvo? Posso immaginare anche che lo facciano andare su un tapis roulant (credo si scriva così), per farlo sembrare più lungo, ma xchè è anche così curvo? Che giochino forse alle pendici di una collina?Anche qui ci sono due scuole di pensiero... La prima dice che si giochi in campi sulle colline... La seconda, che conta probabilmente più seguaci, dice che i campi da gioco sono così lunghi che si riesce a percepire la sfericità del pianeta su cui giocano che non è assolutamente detto che sia la nostra terra quindi a questo punto nasce una seconda teoria che dice che il campo è di lunghezza regolare ma il pianeta è molto piccolo (praticamente un asteroide) e quindi se ne percepisce la sfericità anche su distanze così ridotte. Questa teoria però "fa acqua" quando per compiere una sola azione di gioco passano diverse puntate...

Ma quanto cavolo e' lungo questo benedetto campo di calcio?Dopo lunga meditazione, ecco la risposta alla domanda che mi ero fatto da solo: quanto è lungo il campo di Holly & Benji?Allora: per trovare la distanza a cui vediamo l'orizzonte, basta un pò di trigonometria: il raggio della terra (6327 Km), il raggio della terra più l'altezza dell'osservatore (facciamo un 1,70 m, anche se sono giapponesi e, di conseguenza, nani) e la linea che va dall'osservatore alla linea dell'orizzonte, formano un angolo rettangolo. L'angolo al centro della terra risulta essere 180-2x. Da questo posso impostare l'equazione: 6378 Kmc78,0017Km*cos(180-2x), da cui ricavo il valore dell'angolo al centro della terra. A questo punto, la distanza fra l'osservatore e la linea dell'orizzonte si calcola semplicemente come 6378,0017 km*sin (angolo al centro della terra). Cosa? Volevate solo la misura? Ops!La distanza a cui uno di 1,70 m vede l'orizzonte è di circa 4,5 Km. Tenuto conto che la linea di porta compare quando un giocatore è più meno sulla tre-quarti campo, il campo è lungo, circa... 18 Km!!!
Ok ok, fin qua ci siamo, ma ora le vere domande sono:
A che velocità media corre Holly per riuscire a farsi tutti i 18 km del campo nel poco tempo che ha a disposizione? In Giappone li fanno i controlli anti-doping?
Che schema usano per occupare tutto il campo? L'1-1-1-1-1-1-1-1-1-1?
In cosa consiste la tecnica del contropiede?
Come fa l'anziano della difesa a chiamare il fuori gioco, spara un razzo in aria?
L'arbitro gira per il campo in moto?
Per fermare il gioco cosa usa, la tromba? Per fermare un giocatore lontano gli spara?
Se un tifoso fa invasione di campo quando lo ripigliano?
Se un giocatore resta a terra non rischia di creparci prima che qualcun lo veda?
Come cacchio si fa a fare ostruzione?
A fine partita gira l'autobus per il campo o i giocatori se la devono cavare da soli?
I guardalinee usano una vela per le segnalazioni? E quando devono mettersela tra le gambe per segnalare i rigori?
Se uno segna, dall'altra parte del campo come lo scoprono?
Se uno attraversa tutto il campo palla al piede, scarta tutti, scarta anche il portiere e giunto davanti alla porta vuota dopo, stimiamo un paio d'ore di corsa, la butta fuori cosa fa, si spara? Si butta sotto la moto dell'arbitro? E quando scopre che la partita era già finita da mezz'ora (e che c'era pure stato l'intervallo)?
Se in una partita c'è più di una rete passa alla storia?
Se un giocatore chiamato dall'arbitro scappa via per non far riconoscere organizzano una squadra di ricerche?
Se uno perde palla sotto porta dopo azione continuata (tre quarti d'ora) della squadra cosa gli fanno? Vivisezione? Quando devono fare un cambio mandano le frecce tricolore ad avvisare? Da quanti anelli sono composte le tribune?Gli ultrà si menano ugualmente o sono troppo lontani? Ora che ci penso....E SE CI FOSSE LA NEBBIA? :)

Xchè il dannato pallone assume qualsiasi forma tranne che la consueta forma sferica?Le teorie in questo caso si limitano a due di cui una trova riscontro nella domanda precedente: la prima suppone che i giocatori siano dei cyborg dotati di una forza straordinaria e che quando colpiscono il pallone questo finisce con l'essere deformato dal terribile impatto. Una teoria minore sostiene che il pallone sia di un particolare materiale gelatinoso che se non sottoposto a nessuna spinta mantiene la forma originale (sferica) ma quando viene colpito si deforma all'inverosimile. La seconda teoria maggiore si basa sul fatto che non giochino sulla terra e che il curioso campo gravitazionale del pianeta deformi tutto ciò che è sferico.
 

MSN wushu_@hotmail.it