click for video YOUTUBE                          home: www.ermydesign.it

Plug-in Win Media Player

                                  

Modà -  2010 - la notte
 

se sarà pure misteriosa e tenebrosa quando vuole fa paura
ma ti abbraccia e ti difende se l’ascolti
se ti nascondi e cerchi dentro nella forza per andare avanti e non tradirla con il sole e i raggi
mi copre dagli insulti e dalle malelingue
che cerca solo di ferirmi e screditarmi
mi lascia fare anche se sbaglio a farmi male
senza insultarmi

non come te che invece
hai cancellato in un momento tutto quanto
ed è rimasto dentro te soltanto il peggio
per uno sbaglio ed un momento in cui mi son sentito
solo senza coraggio

ma la notte so che pensi a me amore
nel buio cerchi sempre le mie mani
no, non fingere di stare già, già bene
di colpo non si può dimenticare
niente di cosi profondo e intenso o almeno penso

ci riesco poi mi perdo ci ricasco nei momenti di sconforto
quando intorno a me è tutto buio come, come la notte
come le botte e come le ferite abbandonate e mai curate ancora aperte
sbagliare è umano ma per te uno sbaglio è tutto
sono solo un malandrino ed un violento
per una volta prova ad ascoltare il cuore e non l’orgoglio

ma la notte so che pensi a me amore
nel buio cerchi sempre le mie mani
no, non fingere di stare già, già bene
di colpo non si può dimenticare
niente di cosi profondo e intenso o almeno penso

ma la notte so che pensi a me amore
nel buio cerchi sempre le mie mani
no, non fingere di stare già, già bene
di colpo non si può dimenticare
niente di cosi profondo e intenso o almeno penso

Modà -  2010 - the night

if it will be mysterious and tenebrous also when she wants ago fear
but she embraces yourself and it defends you if the listening
if you hide yourself and you look for within in the strength to go on and not to betray her with the sun and the rays
it covers me from the insults and from the malelingues
what it tries only to hurt me and to discredit me
allow me to do even if mistake to hurt me
without insulting me
not as you that instead
you have cancelled in a moment everything how much
and has remained only inside you the worse
for a mistake and a moment in which me felt son
only without courage
ma la notte so that you think about me love
in the dark you always look for my hands
no, not to fake to already be, already well
of hit cannot be forgotten
nothing of so deep and intense or at least I think
I succeed then there I lose me I relapse there in the moments of discouragement
when around me it is everything dark as, as the night
as the blows and as the abandoned wounds and you ever take care of still opened
to mistake human beings but for you a mistake is everything
I am only a malandrino and a violent
for once test to listen to the heart and not the pride
but the night I know that you think about me love
in the dark you always look for my hands
no, not to fake to already be, already well
of hit cannot be forgotten
nothing of so deep and intense or at least I think
but the night I know that you think about me love
in the dark you always look for my hands
no, not to fake to already be, already well
of hit cannot be forgotten
nothing of so deep and intense or at least I think